letrari
11/24/2016 20:30

Racconto di un territorio tra parole e VINI  con Lucia LETRARI e la TRENTODOC
Giovedì 24 Novembre 2016 ore 20,30
con la supervisione di Francesco Muci, coordinatore Regionale Guida Vini Slow Wine
Ristorante Lilith Strada provinciale Vanze – Strudà
Gent.mi,
Vi invitiamo a partecipare al primo appuntamento della nuova rassegna targata Slow Food Lecce, intitolata “V’INcontriamo”, concepita con l’obiettivo di approfondire la conoscenza sul mondo del vino attraverso l’incontro diretto con i produttori.
L’appuntamento è per Giovedì 24 Novembre, ore 20,30,l’ospite d’eccezione sarà Lucia Letrari!
Figlia di Leonello, fondatore dell’azienda, Lucia è la titolare dell’omonima e prestigiosa etichetta, conosciuta per il suo profondo legame con la storia della Trentodoc. L’Azienda Agricola Letrari, con i suoi 23 Ettari di terreni dislocati in piena Vallagarina, ha, infatti, sede a Rovereto (TN) ed è situato all’interno di una zona perfettamente vocata alla viticoltura non solo per i suoi suoli rocciosi, ma anche per le sue felici esposizioni. A Lucia, quindi, spetterà il compito di illustrare con dovizia di particolari le peculiarità di questi territori ed a Francesco Muci, coordinatore regionale della Guida ai vini Slow Wine, il piacere di guidarci in questo gustoso persorso. Inoltre, approfitteremo della supervisione di Francesco per concederci una “degustazione bendata” prima della cena ed approfondire meglio i segreti di questo affascinante territorio.
La cornice dell’evento sarà il Ristorante Lilith che, con i piatti creati da Miriana Capone e Matteo Romano, saprà rendere speciale la serata.

Ecco a voi il menu ed il relativi abbinamenti :

Canerdeli Salentini ( canerdeli fritti con Capocollo di Martina PSF e Caciocavallo Podolico PSF su verza scottata al vincotto)
in abbinamento a Brut Riserva Talento Trentodoc Letrari

Risotto con cicorielle selvatiche e scaglie di Vezzena Presidio Slow Food
in abbinamento a Dosaggio Zero Talento Trentodoc Letrari

Arrosto di maialino ripieno di mele e prugne su riduzione di “Ballistarius”
in abbinamento a Ballistarius IGT Vigneti delle Dolomiti Letrari

Strudel di Melecotogne con mandorle e cannella

Quota di partecipazione: € 38,00 cadauno per i soci Slow Food in corso di validità
(€ 40,00 cadauno per i non soci)
Posti limitati e prenotazione obbligatoria

Per info e prenotazioni :
Alessandro Rizzo: 3476758177
Claudio Tramis: 3939962150
slowfoodlecce@gmail.com