43178755_2354177581263467_83597277809082368_n
09/24/2018 12:00

Lunedì 24 Settembre, nella giornata conclusiva del salone, si è tenuto il tradizionale grande appuntamento con Osterie d’Italia 2019: un’occasione unica per ripercorrere i 29 anni di un volume che ormai non può mancare nella libreria degli appassionati di gastronomia.

La guida segnala ben 1617 locali (con 133 new entry), tra le quali si evidenziano 213 osterie da visitare per la notevole selezione di formaggi, 361 con la carta dei vini particolarmente attenta al territorio, 484 con un orto di proprietà, 370 che propongono un menu vegetariano, 321 con possibilità di alloggio.
Il meglio, poi, è indicato col simbolo di Slow Food, la chiocciola: sono 279 chiocciole, cioè i locali che meglio incarnano il modello di osteria.

Tra le chiocciole pugliesi ci siamo anche noi!